Pczone

Forum dedicato a tutto e a tutti
 
IndicePczone's portalCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Arriva la Moto2

Andare in basso 
AutoreMessaggio
enry31.94
Esordiente
Esordiente


Maschile Numero di messaggi : 128
Età : 23
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Arriva la Moto2   Sab Dic 13, 2008 6:47 pm

Motomondiale: arriva la Moto2
Nel 2011 addio alla 250 e via alle 600


La Federazione internazionale ha comunicato che l'attuale quarto di litro lascerà il posto a una nuova categoria con motori 600cmc a regimi più bassi e costi ridotti: tra le novità telaio libero ma meno elettronica e niente freni in carbonio.



Se ne era parlato già da parecchi mesi e ora è ufficiale: dal 2011 ci sarà un'altra rivoluzione nel Motomondiale. Sparirà la classe 250 per dare spazio a moto 600 di cilindrata con motori a 4 tempi. Lo ha ufficializzato oggi la Grand Prix Commission in un comunicato. I "prototipi" della nuova classe, chiamata Moto2, dovranno rispettare una serie di specifiche tecniche apparentemente simili a quelle delle sportive stradali da 600cc.

Nel dettagli le specifiche parlano di motori esclusivamente a quattro tempi con cilindrata massima 600 cc e con limite fissato a 4 cilindri. Ci sarà poi il divieto di utilizzare pistoni ovali e i motori dovranno essere aspirati (quindi niente turbo o sovralimentati).

Inoltre il numero massimo di giri al minuto dovrà essere di 16.000 per i 4 cilindri, 15.500 per i 3 cilindri, 15.000 per i bicilindrici. Le valvole pneumatiche non saranno ammesse e il peso minimo per i propulsori dovrà essere di 53 kg per i 4 cilindri, 50 per il 3, 47 per i due cilindri.

Tra le altre specifiche imposte dalla Federazione internazionale, il cambio a 6 rapporti e il no ai dischi dei freni in carbonio, per rientrare nell'ottica dei costi ridotti della nuova categoria. Una serie di scelte tecniche che "ad occhio" ricordano molto quelle della Supersport , anche alla luce delle limitazioni in fatto di elettronica.

Infatti questi sistemi saranno ancor più limitati che nell'attuale 250, che negli ultimi anni ha iniziato ad usare anche il controllo di trazione. Le regole della Moto2 permetteranno la raccolta dati, l'ECU e i 'timing transponders' forniti dagli organizzatori, con un costo massimo di 650 euro per i componenti dell'ECU. Nessun altro controllo elettronico ne ulteriori sistemi di raccolta dati saranno permessi.

Moto2 utilizzerà opzioni standard in termini di motore ed elettronica, ma svilupperà la parte riguardante il telaio, che sarà libero da limitazioni. Saranno invece permesse componenti per le altre parti della moto, caratterizzate dal design della casa produttrice. Le moto della 'Moto2' saranno una per ogni pilota, con un massimo di due motori. Questi dovranno essere acquistabili dai rivali per un prezzo standard di euro 20,000
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://pczone.forumattivo.eu
 
Arriva la Moto2
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Album chic: Simone
» Sull'onda di Carlottina arriva la mia mocciosetta
» Arriva Drake87
» Arriva Barbie Madonna e non solo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pczone :: Sport :: Moto-
Andare verso: